lunedì, luglio 24, 2006

WE!

Picture yourself in a boat on a river
With tangerine trees and marmalade skies

Disfatti e felici!!
Finesettimana all'insegna della botta arcolica!!

Venerdì sera dopo una settimana allucinante e fresco fresco da 2 ore di allenamento ci siamo concessi una buona vecchia nuit de sade
Zero Rock Station

Devo in effetti stabilire se i drink erano avvelenati oppure la stanchezza ha avuto la meglio sulla mia mente piegata!

In definitiva mi sono ritrovato con il mio ammatissimo cuggino e "I Pao" in questa serata che ha determinato per il mio cervello un punto fermo da non raggiungere più, o almeno non a breve!

ho pure baccagliato tale "Fulvia" che purtroppo è stata distolta dall'obbiettivo da un'amica che propio mentre eravamo a parlare appartati ha esordito con "Fulvia dobbiamo andare che mi fanno malissimo i piedi"

"Muori" ho pensato io, ma lei ha continuato a vivere, che ce volete fà...... capita.

Sabato mattina
riunione agenti.. delirio.. manicomio..

Cena dalla letizia:
Cena genialissima!!!! di fronte avevo una ragazza che assomigliava dibbrutto al comandante t'pol dell'enterprise!!

Cosa che io naturalmente ho avuto il garbo di omettere! Comunque vada sono stato bbenissimo e ho anche finalmente provato sulla mia pelle l'esperienza di frodo e sam che salgono sul monte fato!! Infatti chiunque voglia arrivare alla casa di letizia troverà una lunga e ripida strada lastricata di morti!!! Io e mio cuggino siamo saliti come due eroi epici!!

Dopo la cena la festa!!

Nel mezzo delle campagne pratesi in quel di "Carraia" la festa.....
Per arrivare ci siamo avventurati a piedi in stradine di campagna che tanto assomigliano alla brughiera scozzese!

Andrea: O dani, sai che sembra la scena del " lupo mannaro americano a londra" quando il mostro li assale nel mezzo alla brughiera?

Daniele: cazzo è vero! e noi siamo in due!

Andrea: già ma purtroppo more quello più basso all'inizio.... mi dispiace dani tu sei più basso....

Alla festa apparte le "Sboldre" c'erano solo delle donne tristi e tanti troppi omini....

Però la compagnia era geniale, la musica caruccia, gli arcolici anco troppi e ci siamo divertiti.

Il genuino gusto delle cose semplici!

Tanto tanto ammore etilico!

ancora 2 giorni....ancora 2 giorni....ancora 2 giorni....ancora 2 giorni....


venerdì, luglio 21, 2006

Progetto Mayhem!!


Ho deciso di inaugurare un nuovo gruppo il "Progetto mayhem" 10 pezzi scritti da me e dal fantastico Marco Lotti che traggono libera ispirazzione da "Fight Club", naturalmente riadatterò il senso del progetto alla nostra realtà, in definitiva l'idea di base resterà la stessa, le tematiche saranno molto simili, ma sarà tutta farina del nostro sacco!

Ancora non sò se parteciperò attivamente, tutto stà a trovare gli elementi giusti per la band e naturalmente nel caso in cui venga individuato un/una cantante con una presenza scenica e una voce migliore della mia (ce vol poco) io mi ritirerò, l'importante è portare la cosa su un palco!!
ci saranno canzoni e testi teatrali da studiare
tutto dovrà essere ben coordinato
niente sarà lasciato al caso!

Per adesso è solo un feto nel mio cervello marcio

appena saranno pronti i testi e le partiture renderò i miei snapposi amici partecipi!!


"Fossi in lei starei molto attento a parlare di quello, perche` la persona che ha scritto quel foglio e` pericolosa. E magari questo schizzato in giacca e cravatta inizia a correre di ufficio in ufficio con un revolver semiautomatico R-10 sparando colpo su colpo sui colleghi d'ufficio. Potrebbe essere qualcuno che lei conosce molto bene. Qualcuno di molto, molto vicino. "

mercoledì, luglio 19, 2006

Now he's too old to Rock'n'Roll but he's too young to die


"Sei troppo vecchio per essere giovane"

Così ha esordito una 16enne durante una discussione sociale!!

Naturalmente non sono riuscito subito ad analizzare il significato dell'affermazione.

Ma riflettendoci sopra ho scoperto che in effetti comincio ad essere nell'età che la prassi sociale cataloga come "adulta"

"Ebbene col cazzo che mi avrete!"

Di respirare la stessa aria
di un secondino non mi va
perciò ho deciso di rinunciare
alla mia ora di libertà

sicuramente molti potrebbero conoscendo quello che faccio affermare che io, per quanto mi rifiuti di ammetterlo sono anche troppo inserito nell'ingranaggio.

Ma la mia vita non ha "modus operandi"

Non serve essere un girovago per essere liberi, non è questa la questione, il punto è decisamente un'altro....

Rendere incredibile il banale, non per giustificarsi ma per vivere sempre con un'estro e una scintilla unici nel loro genere.

Ormai posso tipizzare anche l'alternativo, quindi non esiste l'alternativo.

Allora come uscire dal vortice dell'usato?

Si perchè qua non si tratta di portarsi dietro un gregge di cani e bere tavernello, qua parliamo di originalità!

Magari invece lasciare tutto e perdersi in viaggi interminabili è la vera via.
distruggere tutti i legami familiari
abbandonare tutti gli ideali
tutte le ambizioni
vivere in funzione dei ricordi
crearne di nuovi.

Ecco la vera libertà!
una lavagna su cui scrivere e cancellare in fretta.

No amici miei, nel caos e nell'evoluzione continua ecco dove stà la libertà, rivoluzionarsi rimanendo fermi!

Punti di vista....


martedì, luglio 18, 2006

Karate!!


Sabato-domenica-lunedì!!

Sono partito mezzo malato e torno tutto stroncato!!!

3 giorni 6 allenamenti, finalmente la mia aggressività ha trovato il giusto sfogo, una tre giorni di combattimenti corse e piscina!

Non è che mi sia propio rilassato, diciamo che mi sono scaricato, degli allenamenti piuttosto pesanti ma comunque vada molto divertenti, mi son quasi rotto un dito e il naso, adesso ho un pollice grosso come una zucchina matura.

qualcuno di voi leggendo queste righe potrebbe affermare "ma chi cazzo te l'ha fatto fare", in effetti alle volte rifletto purio sull'argomento e sinceramente si tratta più di uno sfogo fisico-emotivo che un'amore per il puro combattimento.

Anche se confrontarsi in combattimento è sempre un'ottima esperienza, ti aiuta a migliorare sia come tecnica che come controllo, lo sprono sano che secondo me ogni agonista dovrebbe ottenere da una gare è più la voglia di migliorarsi che il gusto di sottomettere o l'umiliazione di essere sottomessi.

Ci sarebbe poi da passare delle ore sulla differenza tra un combattimento marziale e una rissa al cencios, naturalmente sarebbero tutte parole gettate al vento, visto che a mio modesto parere non si può arrivare a capire una cosa del genere finchè non si vive sulle propie spalle.

comiunque!

mi son divertito dibbrutto!!

venerdì, luglio 14, 2006

Fronte di liberazione nani da giardino!


Questo è per voi
che vorreste incastrare nani in pratini 2x2
ORA BASTA!

FRIBURGO - I proprietari friburghesi di nani da giardino tremano: da inizio maggio, una sessantina di statuine sono state rubate in varie località della zona meridionale del cantone. Tutti i furti sono stati rivendicati dal Fronte di liberazione dei nani da giardino (FLNG).

E non finisce qua!! Da anni ormai l'eroico intervento di pochi valorosi fà sì che i diritti dei piccoli nani da giardino siano rispettati

diciamo no!

allo sfruttamento delle piccole innocenti anime di terracotta

Potete denunciare qua tutti gli avvistamenti

non dimentichiamoli...

Brontolo, Cucciolo, Dotto, Eolo, Gongolo, Mammolo, Pisolo

Vi siamo vicini!




giovedì, luglio 13, 2006

Il Grido dello stolto

Stupida palla di carne pensi forse di poterti ribellare?
L'inutile tuo destino è già filato, trafilato e tagliato
Tutta la tua cazzo di rabbia non è che schiuma spumosa, il tuo coraggio rende vana la parola stessa che l'accompagna.
Rantolando nella tua stessa ombra ti muovi in assoluto riserbo e rispetto del prossimo, cantando odi all'anima storpia del tuo personale cerchio del fallimento.
Che tu sia un Punk o un colletto bianco c'è e ci sarà sempre da timbrare per te l'amaro biglietto, "ultima corsa fottuti animali"
Già perchè per quanto ti sforzi di pensare non sei altro che una bestia, un'animale che ha perduto anche il minimo accenno di sangue e fiuto.
Quel succo d'arancia rosso che ti scorre per le vene non assomiglia nemmeno al denso e caldo liquido che fuoriesce da un predatore quando incontra l'artiglio
Ti accascerai sotto il mio impeto stupida bestia e pregherai di finire a terra per avere un'attimo di quiete, mi rantolerai una qualche preghiera cederai al dolce richiamo della viltà e infine sarai accontentata.
Un predatore che si rispetti ama cacciare e combattere per cibarsi, la tua carne invece è come cibo in scatola, tanta fatica per aprirla e poi scopri che non sà propio di un cazzo.
E infine io trionfo
su di te
sulla tua razza senza onore
sulla tua carne senza sapore

mercoledì, luglio 12, 2006

NIRVANA



Mi viene ogni tanto da chiedermi se l'armonia sia impossibile da raggiungere

Tutto appare così distante quando hai a che fare con persone che non riescono a trovare la forza di parlare con la voce dell'anima

Costruirsi addosso un vestito di metallo e fuoco, perchè così facendo nessuno può attraversarlo e ferire

Mai ammettere una debolezza!

Sempre rifiutare anche l'evidenza, non si può mai e poi mai cercare qualcuno! dev'essere sempre l'altro a cercarti!

Perlomeno se viene fuori qualcosa puoi sempre dire "sei stato tu a cercarmi"

Ti senti al caldo, sicuro sotto la tua ipocrisia

Eppure tutto si sgretola, la tua bella e lucente campana raccoglie sempre più polvere, a malapena riesci a vedere quello che stà fuori e tutto appare sformato e opaco

inizia a mancare il cibo dentro il tuo involucro, ma troppo tardi ti accorgi che la campana è diventata troppo pesante

allora ti cibi di ricordi, vivi di quello che eri, diventi un ricordo di te stesso

Il lavoro si il lavoro può essere una buona scusa per tenersi occupati

allora buttiamoci sul lavoro, 28 ore al giorno, non devo pensare ad altro, il lavoro è così facile, ci sono problemi

ma i problemi sul lavoro servono, ti puoi lamentare!

così passano i tuoi giorni e alla fine trovi pure qualcuno che come te ha visto appassire la sua vita però non vuole vivere da solo la sua pre-morte

quindi ti sposi

magari torni anche indietro ai tempi freschi e leggeri e riesci emulando il ricordo pure ad amare

è veramente questa la vita che vuoi?

Syd Barret è morto
Lunga vita a Syd Barret!

E lui decise di non andare alla messa








V.S













L'eterna lotta tra il bene e il male!!!

avvalendomi del servizio "Google news" ogni giorno via mail ricevo le novità che riguardano il mio amatissimo leader ideale.

Credo che non ci sia bisogno di dire quanto Zapatero ha fatto e stà facendo non solo per la spagna, ma per tutto il mondo, dimostrando che un socialismo moderno è possibile, basta volerlo.

finita la prefazio passo al fatto saliente! Papa Benedetto XVI si è recato in spagna per una visita ufficiale, è andato a salutare il re e poi si è incontrato con il primo ministro e fin qua tutto bene, quando poi il nostro magnifico leader ha ricevuto l'invito per partecipare alla messa lui ha gentilmente rifiutato.

E qua è partito il caos

Zapatero diserta la messa: «Atto di eccessivo laicismo»

da la Stampa

Zapatero: pentiti!

Il premier iberico e il suo governo rinunciano alla messa del Papa in visita in Spagna, e subito viene descritto come il demonio in terra


Di: Titollo

ZAPATERO E' PEGGIO DI PINOCHET - Sulla visita di Ratzinger a Valencia


da libero

Il Papa a Valencia, Zapatero evita la messa

da il Corriere della sera

Valencia, Zapatero non andrà
alla messa del Papa

da Repubblica

Ora
sarà un'anno che non metto piede in una chiesa e l'ultima volta lo feci perchè era necessario, speriamo che non lo sappia ratzinger....

Zapatero è sempre stato chiaro e coerente, in questa occasione ha riconfermato che la coerenza è una scelta coraggiosa, per gente che ha le palle, non tutti possono permettersela, perchè per essere così decisi bisogna credere nelle nostre idee.

La sinistra italiana dovrebbe imparare giorno dopo giorno che tolte tutte le cazzate una sinistra vera e coraggiosa può esistere.

E non venitemi fuori con "in italia c'è il vaticano" perchè anche spagna la chiesa cattolica è molto influente

Basta non essere collusi, non cercare sempre il comodo, avere i coglioni di portare avanti non una rivoluzione armata, non c'è bisogno di uccidere nessuno, ma una rivoluzione ideale, una laicità VERA dello stato, essere decisi nelle nostre decisioni e portarle avanti, togliersi dalla testa l'eterna lotta tra democristiani, comunisti e fascisti, basta cazzo sono passati 50 anni dalla guerra e 30 anni dalle BR alziamo un pò la testa e cerchiamo di tirare sù un socialismo VERO.

Invece abbiamo un leader che puzza di DC lontano un kilometro

Ma in Italia dobbiamo accontentarci del "meno peggio" no?

martedì, luglio 11, 2006

Rolling Stones


Siore e siori!!

Stasera in quel di milano grande rappresentazione!!
keith e mik back in italy!!
ancora 3000 biglietti invenduti!! Dunque approfittatene, potrebbero non arrivare al prossimo tour!

Daltronde il patto che keith richards ha stipulato con il demone sumero non è cosa da poco lui , come tutti voi ben sapete, non può essere ucciso da armi convenzionali!

nota calcistica mondiale:

nel 1982 Mick Jagger indosso' la maglia di Pablito Rossi ed abbiamo vinto il mondiale, come e' successo anche quest'anno. Mick Jagger l'aveva annunciato!

Tutto dimenticato!
L'incidente a Keith Richards ed il mese di ritardo. Ora importa sottolineare solo che Mick Jagger porta bene all'Italia calcistica...

11 LUGLIO 2006
Stadio San Siro, Milano


Evviva l'italia che ha vinto i mondiali!!
Evviva Evviva
Grazie a dio ci siete voi ragazzi
visto che partita?
si cazzo e hai visto zidane?
già che coglione poteva andarsene a testa alta
bè dai ganzo napolitano che saltava sugli spalti!!
si si è forte
e berlusconi si è incazzato, voleva esserci lui
già già
è colluso con la mafia, un suo deputato era il radiologo di Provenzano durante la latitanza
cazzo che italia
già già
sei stato a festeggiare?
si ho fatto le 3! c'erano le fie in reggiseno e si facevano il bagno!!
Evviva le fie!! si si anch'io sono andato ma ho parcheggiato lontano dal centro
già altrimenti ti spaccavano la macchina
bà l'hai visto che versi hanno fatto?
cazzo hanno dato foco ai cassonetti.



lunedì, luglio 10, 2006

Bologna!



Ovverosia!!!
"l'assenzio risolve!"

Si amici miei, dopo 4 mesi sono tornato a Bologna!!!
calda umida ma comunque accogliente la vecchia signora emiliana mi ha abbracciato con tiepida rabbia...

Appena arrivati io e il dani ci siamo adagiati nel pub del buon vecchio "Gab" moooolto carino, l'avevo già visto ai tempi quando ancora sembrava un covo di orchetti, adesso è tutto bianco, tutto pulito e c'è pure un botto di gente!!

Il buon Gabbo ci ha accolto in maniera un pò stanca,ma c'è da capirlo stà facendo due lavori povero core!!!

Ho lasciato la zainata di roba che Alice aveva seminato a casa mia e ci siamo bevuti un birrozzolo!! Finito di bere e di salutare Gabbs ci siamo diretti verso l'alcova del dolore, dimora della nera signora, il mondo sommerso nel mondo, l'agonia, atroce delizia, morente pigrizia


IL DECADENCE!!!!

Morituri lasciammo ogni speranza!!

Accolti da una maschera antigas con dietro uno sfatto...

Non sò come descrivere il senso di consapevolezza che mi accompagnava passo dopo passo, stavo per entrare nel regno del male..... E ormai potevo anche abbandonare quel mantello di normalità che mi dava la forza di andare avanti...

"tu sei ben inserito nella società"....."Sei un giovane di successo"

Scuse signori miei, solo puerili scuse per nascondere il terrore che albergava nel mio cuore, stavo per attraversare una pesante tenda e la leggera nebbiolina che ormai da anni mi accompagna si stava diradando.....

Dentro la mia testa un'antica cantilena risuonava ritmica e incessante:

"Siamo le nere fate d'autunno che borchiate ti tolgono il sonno
non si sfugge dal canto fatato che su un palco ti vuole inchiodato
Siamo le dolci fate d'estate e dall'inferno ce ne siamo scappate
muori stolto asoltando il canto delle fate dall'amaro rimpianto"





La Serata
Partendo con una bella birrozza in corpo ci siamo accompagnati subito con un bell'assenzio che mi ha fatto meglio comprendere il concetto di "Spaccabudella" che in tanti film western viene decantato per indicare lo whiskey potente!

con una termonucleare nello stomaco e mio cugino a braccetto mi sono diretto verso la pista!!

Che dire, grande musica, bellissimo locale, gente geniale!!!

tutto quello che incontravamo era quantomeno bizzarro, ma sicuramente originale, le evoluzioni estetiche di alcuni raggiungevano mirabilanti risultati!!


noi da buoni spettatori ci siamo divertiti un tot e fino alle 4:30 siamo rimasti attivi e danzanti!! Tra le varie chicche della serata c'è stato un bellissimo elemento con tanga di pelle e reggiseno a filo con camicia bianca tutta aperta il tutto coronato da una magnifica pancetta da impiegato!

Realy Glamour
Very fetish
It sure is fun!!










venerdì, luglio 07, 2006

Siamo tutti un pò spioni!!!


"il mio nome è Pompa.... Pio Pompa..."

Finalmente i magistrati si sono muniti di secchiello e formine e sono partiti con la seria intenzione di chiarire qualsiasi insabbiamento, sul caso Abu Omar!

Se qualcuno non ricordasse il caso :

Il 17 febbraio del 2003, in pieno giorno, in via Guerzoni, a poche centinaia di metri dall'istituto islamico di viale Jenner, hanno sequestrato un egiziano di 42 anni, Hassan Mustafa Osama Nasr, da tutti chiamato Abu Omar. Quello stesso giorno, lo hanno trasferito nella base militare americana di Aviano, dove Omar è stato interrogato e picchiato per sette ore. Prima di essere consegnato, la mattina del 18 febbraio, all'Egitto, dove ha conosciuto le torture delle carceri speciali e dove ancora oggi è detenuto. Abu Omar ha perso parzialmente l'uso delle gambe e dell'udito. La Procura di Milano conosce le foto e l'identità (forse vera, forse falsa) degli agenti americani che hanno condotto l'operazione e sta valutando se chiederne l'arresto per sequestro di persona.

Ecco che cosa è accaduto,
naturalmente se fosse successo in un mondo civile il caso avrebbe avuto conseguenze disastrose, un cittadino con residenza italiana che viene rapito sotto gli occhi di tutti da un'organo ufficiale di un'altro governo!!!!!!

Ma visto che noi siamo nella repubblica delle banane c'è voluto il passaggio di maggioranza per far ritornare a galla tutta l'inchiesta!

Inchiesta che stà colpendo sopratutto i vari organi di informazione, è ormai noto come il SISMI grazie alla figura di Pio Pompa foraggiasse il vicedirettore di libero per far uscire falsi scoop e per insabbiare tutte le notizie legate al caso e quello di "Libero" è solo uno degli esempi più lampanti visto che anche Giuliano Ferrara è dovuto correre ai ripari con articoli in cui ammette di essersi incontrato con Pio Pompa ma di non aver mai scritto cose suggerite dall'agente...

Ma l'ultima delle questioni è?

Come cazzo si fà a dare Pio come nome ad un figliolo ben sapendo di chiamarsi Pompa di cognome???!!!


giovedì, luglio 06, 2006

Snap fortuna iuvat!!!


Ovverosia
"Fate vobis"
Nel tentativo di rendere me stesso e ognuno di voi più interessante propongo una fantastica lista di proverbi latini che ognuno di voi potrà usare e proporre in qualsiasi occasione

volete sentirvi "chic"??????!!!!!!
volete sentirvi COOL?????

e allora vai col latinorum!!!

Partiamo con la "A"
e arriviamo all'infinito!


martedì, luglio 04, 2006

Sinapsi incastrate in malo modo!


Un terribile dubbio stà lacerando la mia già sdubbiata mente, Sarà il Ruvido la mia tomba???

tutto il popolo dalle lucenti borchie si stà per dirigere verso quella che si prospetta una trappola mortale!!!!

fuggite sciocchi!!!!!

dalle informazioni che i miei agenti bolognesi mi hanno riportato (per farlo molti di loro hanno perso la vita) il ruvido è un locale iperpotta che chiude a giugno per trasferirsi nella sua sede iperpotta marittima....

e la domanda a questo punto nasce da sola

non dovrò mica farmi 120 kilometri per entrare in un forno crematorio pieno di uomini grassi che colano sudore da tutti i pori e chi inpestano l'aria con corpi putrefatti attaccati al collo??

un girone dell'inferno pieno di donne che frustano e pestano e lacerano e poi caldo, caldo afoso che non ti lascia respirare.

uomini che gonfi di chetamina vomitano dai balconi sulla pista, riempiendo l'aria già empia di morte di quell'acidognolo dolciastro odore tipico.

navi di carne con braccia ai posti dei remi e pelli di montone non conciate come vele che attraversando la sala rigurgitano sangue di topo rappreso dai cannoni.

Demoni gaudenti che sbranano infanti.

giovani vergini con i ventri squarciati che corrono inciampando sulle propie viscere calanti che a tratti si strappano e fanno fuoriuscire oltre all'odore anche la putrefatta sostanza che alcuni uomini chiamano merda.

daniele io se è così mi dispiace ma non ci vengo
e questa è la mia ultima parola cazzo!

lunedì, luglio 03, 2006

Resoconto impossibile di un fine settimana improbabile


Come si può dare definizioni quando non si hanno nemmeno opinioni?

Ebbene sì carissimi il mondo và avanti e i ferormoni anche!!

Ghiotte occasioni per il vostro cuggino, venerdi sera grande festa in quel di firenze, nell'atrio della gloriosa facoltà di ingegneria, devo radicalmente cambiare la mia negativissima opinione su una casta che vive sì di matamatica, ma che ha a pro suo un'ottima mente organizzativa, la festa era bella! Peccato per il mio amato Pao che dopo una lunga serie di bevute ha deciso di utilizzare il prato della facoltà come sepolcro per il suo corpo sfatto!

la serata è finita sugli scalini anche per me e daniele, che in compagnia di due gorilla assetati di intelletto, ci siamo messi a fantasticare su grassi elettricisti vestiti di pvc che ci corrono incontro inneggiando ad amore e sesso....

Sabato!!:

ilcenciosall'aperto! ghiottissima occasione con tanto di amica caruccia di varuna che prima afferma a gran voce che sono "bello" e poi dopo un mio timido baccaglio si infratta con una sua vecchia fiamma..... Ma dico io certe affermazioni dovrebbero essere festeggiate con un tripudio di ferormoni, mica si può affermare e poi non agire!!

Vabbè ho passato il resto della serata con mio cugino e con una tipa (amica della messalina da me primacitata, di cui naturalmente non ricordo il nome). Allora di preciso non sò perchè non ho combinato niente nemmeno con lei, orgoglio ferito? Eppure vi assicuro che ero messo bene!!

Misteri della fede
Annunciamo la tua botta cuggino
proclamiamo la tua masticazione
nell'attesa della fattanza che verrà
A te nei secoli dei secoli
Bona!