giovedì, novembre 30, 2006

Delle fottutissime rock star.


Mi sveglio ogni mattina con la seria intenzione di fare bene il mio lavoro, entro in ufficio e cerco di sembrare credibile, ascolto chiamate, parlo con clienti, agenti e fornitori.

Tratto giornalmente questioni gravose, cerco di impegnarmi al massimo per risolverle nel migliore dei modi

ho 28 anni, i miei giorni passano con brio e vitalità, tutto quadra, tutto funziona

risulto ben inserito....

poi apro l'album delle foto


faccio partire "sweet transvestite" e tutto mi si fà chiaro, nel preciso momento in cui il destino ha messo la mia anima nell'embrione quasi formato di un normale imprenditore di provincia tutto è cambiato

quale mente malata potrebbe mettere due anime deviate di questo calibro nella stessa famiglia?

si perchè niente è lasciato al caso

non si respira facile quando ti si presentano due fottutissime rockstar di questo calibro davanti alla faccia

adoro quest'uomo e dovevo pur dirlo a qualcuno.

lets do the time warp again!!!!!!



mercoledì, novembre 29, 2006

pizzirillo pizzirillo


vado adesso a presentare un residuo alimentare
che nel giorno suo più bello si è tagliato anco il cappello!

Pizzirillo pizzirillo! con il cuore di mordillo
son passati i giorni lieti della gioventù a rieti!

ora che sei vecchio e cadente e ti manca pure un dente
brutto scemo e cattivo
di amarti un c'è motivo!


....
.......
...........


tanti auguri cucciolone
della fabi il cuoricione
1100 giorni lieti!
dalla via di rieti!





lunedì, novembre 20, 2006

invito a cena col delitto!


Quella gran chiavica d'Andrea racconta!

Si bè in effetti è stato un finesettimana piuttosto casalingo se non addirittura casereccio, mi son ritrovato venerdì alle 16 in casa, sfuggito da mio cuggino che mi tempestava di richieste....

L'influenza non mi avrà! diceva il vostro spavaldo amico

ma aimè! mi son ritrovato a passare un'intero we per i cazzi miei a casuccia mia, cosa che magari può anche sembrare negativa e che invece mi ha fatto riscoprire la meraviglia di un lettuccio caldo e comodo e le mille attenzioni di familiari vari

che vista la rarità dell'evento si sono prodigati nella tutela del vostro poverissimo benamato cuggino!

andiamo per ordine!

  1. MiMà (possessivo di ToMà, liberamente preso da "de piccirillis illustrato"): pur sapendo in che condizioni ero mi ha detto "non c'è ne tuo babbo ne tuo fratello, devi pensarci te!
  2. MiPà: ovvenvia ma che voi che sia!! io sono rimasto a lavorare anche con la febbre a 40, con l'uragano, le cavallette, l'alluvione, e sopratutto tomà con le su cose
  3. Mifratello: tu tu tu tu tu tu tu tu tu tu

Adesso ditemi voi se si pò!!

tutti voi mi conoscete bene, io sono un cuore con le gambe, mi tirassero una fucilata andrei a riportagli i pallini!

Con questo voglio istituire la giornata mondiale del

POVERO ANDREA

giornata nella quale tutti voi dovrete offrirmi qualcosa di carino, un'abbraccio, una parola amichevole, un bacio, il culo

indi il 17 Novembre sarà per tutti i calendari un nuovo giorno in rosso









p.s c'è una leggenda metropolitana che mi vedrebbe tallo.

sfatiamo sto mito

io non è che mi metto con una donna talla e divento tallo, mi metto con una donna che ascolta musica classica e suono il violoncello.

io sono per quanto sbagliato sempre me stesso

anche perchè visto che sono stato con un ragguardevole quantitativo di troie a quest'ora dovrei aver già dato via il culo!

giovedì, novembre 16, 2006

Cos'è il genio?

si si si



si si si si si!

lunedì, novembre 13, 2006

Il SaBBato!

Come promesso racconto il resto della visita nelle terre d'albione!

Il Sabato!

Ci alziamo ad un'ora decente, pronti per lo shopping violento che ci attendeva...

ci dirigiamo come un'armata in carica verso camden town! appena arrivati partiamo alla volta delle graziose bancarelle che circondano il quartiere, al che passiamo davanti al "metal militia" Elena naturalmente si fionda in questo tallo angolo d'inghilterra!


Un giro al "dark side" con il suo commesso fio!

e uno al cyberdog con le sue commesse fie! Il cyberdog vale, Elena non apprezza certi abiti "Plasticoni" ma vi assicuro che nelle mie mani nel giro di 2 mesi ve la faccio uscire con le extensions fosforescenti!

Comunquesia, ci fermiamo nell'angolo della pappatoria e ci nutriamo, io con un "Veggie burger" fatto a mano da un rimastone paura, era bono! Elena "pizza pepperoni" che per noi non anglofoni è una pizza con i peperoni per americani e inglesi invece è una pizza col salamino piccante, ma si sà se fossero logici non sarebbero anglosassoni!

Finiamo il nostro giro e salutiamo camden.

Dopodichè ormai sicuri dei nostri spostamenti in metro ci dirigiamo verso la stazione per posare gli zaini, prima di fare ciò ci dirigiamo verso la mitica King's Cross!

E voi direte, afffarechè??

Ma naturalmente ad ammirare il magico binario 9 3/4, cosa che naturalmente mai ci saremmo aspettati di trovare......invece appena passata la svolta per i binari 9 e 10 ci siamo trovati di fronte l'ingresso che porta all'hogwarts express!

chi non ha mai letto harry potter non può capire, chi invece come me "c'è rimasto sotto" mi invidierà a morte!

Naturalmente mi sono procurato un trauma cranico nel tentativo di entrare.....


Vabbè! comunque abbiamo tirato a far tardi per le varie "portobello road" e come conclusione birrozzo in un pub della "city"

Ci siamo addormentati di fronte al "check in"

Elena ha salutato londra con un "rutto" che ha deliziato tutto l'areoporto di stansted!

volo casa letto.




lunedì, novembre 06, 2006

Dresden Dolls!!!! E fanculo al resto!

Ed Eccoci qua!

Il vostro Coin operated Cuccino è tornato dalle terre d'albione!
Ormai la testa recisa di Tony Blair adorna il camino dell'house of the rising sun, quello che vedrete al telegiornale da oggi in poi è un clone.....

Ma dunquiamo al giungio o giungiamo al dunque!

VENERDI!

Viaggettino tutto comodoso, abbiamo trovato subito l'albergo, che naturalmente era perfetto, vicino alla metro e vicino al roundhouse, il teatro delle meraviglie.

Posiamo i bagagli e ci concediamo subito un giretto a Camden Town, io pranzo con una cosa messicana vegetariana, dal nome impossibile ma decisamente bona! Elena si concede un fettone di pizza!

ore 19.. Dresden Dolls

Ci aspettavamo un semplice concerto, e ci siamo ritrovati in un festival di artisti alternativi, si perchè dovete sapere che le buone vecchie bambole di dresda il giorno prima avevano raccattato un bel pò di gente facendo audizioni nel Barfly (oggiudilì) locale storico della comunità underground londinese

Giocolieri, marionettari, cabarettisti, cantautori, corpi di ballo! BELLISSIMISSIMO!!!! tutti lì nel teatro, che come ben si capisce dal nome ha una platea rotonda che può accogliere 4 palchi disposti ai 4 punti cardinali!

indi ogni 20 minuti una/o presentatrice/ore cinese presentava questi gran geniacci!

tra i tanti

The pish dolls



"il marionettaro tallo"
Sulla base di "666 the number of the beast" degl'Iron Maiden, il tipo fà muovere le marionette, parodia della tallità!

The red paintings

Cantautore australiano accompagnato da due modelle quasi nude dipinte di nero che durante lo spettacolo si fanno dipingere il corpo (il nero serve da base) molto carine sia le canzoni che i dipinti sulle tipe!

Jason Webley!

è sempre decisamente bello poter osservare quali vette possa raggiungere la follia creativa!
il Folle con la Fisa!
ganzissimissimisssimissimissimo! canzoni, schizzofrenia, cabaret!!!

e ancora tanti tanti tanti tanti tanti altri!

memorabile lo spogliarello finale della/l presentatore/trice che stupendo un pò tutti ha rivelato il frutto proibito*

Alla fine i dresden Dolls!


(video preso dal concerto)



BELLI BELLI BELLI BELLI BELLI

vi assicuro che dopo 4 ore filate di spettacoli se non erano belli col cippo che rimanevo
e invece anche se doloranti e bestemmianti siamo rimasti!

e Ne è valsa dibbrutto cazzo!











*(il cazzo)

giovedì, novembre 02, 2006

E fù così che il cuculo si spezzò il becco!

Oggi LONDRA

Domani IL MONDO!!!



Ci stiamo preparando per la partenza, sò perchè sò che ci stanno aspettando
L'imperatore Tony Blair percepisce il mio sforzo........


Una lunga maledizione mi ha tenuto lontano da londra, forze maligne francofone mi rendevano impossibile il passaggio per la manica

Ma tutto questo è finito! aspettami tony, faccia da cazzo ARRIVO!

Eppoi!

Venerdì: arrivo, troviamo l'albergo, ci diamo allo ssiopping! Dopodichè cena veloce e concerto delle bambole di dresda!



sisssi!!!

Dopodichè!!

Sabato in giro: ho un paio di amici da salutare a londra, ma non sò se lo farò, comunquesia mi farò un buon giretto e poi altro siopping!!

poi attento tonyblair!